Primavera a Roma con i bambini: tante idee per tutti i gusti – PianetaBuffo Blog


Arriva il sole, il primo vento tiepido della stagione e, finalmente, anche qualche ponte sul calendario! Questo ci permette di passare del tempo di qualità con la nostra famiglia. Roma poi, anche a primavera è una fucina di iniziative per grandi e piccini: diamo un’occhiata alle tante proposte per tutti i gusti, dalla danza, al teatro, dalla tecnologia alla street art… La nostra capitale non delude mai!

 

Voices

Al Museo Explora la prima tappa del progetto europeo dedicato a libertà di espressione, democrazia, uguaglianza e solidarietà.

Dal 20 al 22 aprile a Explora, il Museo dei Bambini di Roma, arriva VOICES: festival internazionale di teatro, danza e musica, un evento in tre giorni offerto negli spazi verdi del museo, frutto del progetto europeo Voices of Solidarity (VOICES) co-finanziato dal Programma Europa Creativa e patrocinato da Regione Lazio e Roma Capitale-Assessorato alla Crescita Culturale.

Partecipando ai laboratori e alle performance avrai diritto a un ingresso omaggio al museo.

Scopri il programma

Il Festival è finalizzato a sensibilizzare il pubblico sui valori europei di libertà, democrazia, uguaglianza e solidarietà attraverso performance e laboratori di teatro, danza e musica per famiglie e scuole, realizzati grazie al coinvolgimento di artisti, performer e attori locali e internazionali.

Dove & Quando:
20, 21, 22 aprile

Per bambini, scuole e famiglie, ingresso gratuito nel giardino di Explora – Via Flaminia 82

 

Scorri, scrolla, digita

Che i vostri piccoli siano dei genietti tecnologici o dei creativi digitali, ecco a voi un ricco calendario di incontri dedicati a bambini e ragazzi invita a conoscere e sperimentare alcuni dei migliori libri e app del panorama italiano e internazionale. I laboratori e le visite guidate sono a cura dell’Associazione Cartastraccia.

Proponiamo qui di seguito i dettagli dell’incontro di aprile, dal titolo “Autoritratti Inaspettati”

Posti limitati, partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria online entro giovedì 19 aprile.

Seguiranno una serie di laboratori, sempre gratuiti, per ogni fascia di età  e di argomento diverso.

Età: 4-6anni
Costo: gratis
Prenotazione obbligatoria (entro giovedì 19 aprile)info@rom.goethe.org
LinkGoethe Institut

Prossimi appuntamenti:
Drawimal Sprache! – sab 12 maggio 2018, ore 11 (4/6 anni)
Oltre i limiti della pagina – sab 26 maggio 2018, ore 11 (4/6 anni)
Loop! – sab 9 giugno 2018, ore 11 (4/6 anni)
Panorama internazionale – sab 20 ottobre 2018, ore 11 (4/6 anni)

Dove & Quando:
Fino al 20 ottobre 2018 presso Istituto Goethe – Via Savoia 13/15

 

Plastica & Vinile


Una mostra che farà felici bambini e genitori. Un vero tuffo nel vintage anni ’70 e ’80 con un’esposizione organizzata in collaborazione con il Museo Demoantropologico del Giocattolo di Zagarolo, che racconterà l’Italia del boom economico fino agli anni ’80 attraverso i giochi e i vinili più rappresentativi di quelle epoche. I bambini visiteranno la mostra con le operatrici didattiche e faranno un laboratorio in cui realizzeranno una trottola con materiale di riciclo.
Inoltre, un percorso tra i giochi elettronici degli anni ’80 e i vinili della migliore musica ’70/’80. Attività all’aria aperta: campana, giochi con l’elastico, tamburello…

Dove & Quando:
Dal 10 Marzo al 6 Maggio presso Villa Borghese – Viale della Casina di Raffaello (piazza di Siena)
martedì 16,30
sabato e domenica e festivi, 12:00 – 15:00
Costo del biglietto: intero 7 euro; ridotto 5 euro per tutte le convenzioni
Sono previste visite guidate per gli adulti, su prenotazione, il sabato, la domenica e i festivi alle ore 18,00, costo del biglietto: 3 euro.

 

 Il Museo Condominiale di Tor Marancia

Un vero e proprio museo a cielo aperto quello che si presenta ai nostri occhi entrando nel condominio di Viale di Tor Marancia 63. Un progetto, Big City Life Project appunto, che si propone di riqualificare la periferia (tra Cristoforo Colombo e Ardeatina), restituendo all’edilizia anni ’50 una veste artistica immaginifica di respiro globale. Un’impresa ambiziosa che nel 2015 ha visto coinvolgere 22 artisti da tutto il mondo ed arrivare a rappresentare l’Italia alla 15° Mostra di Architettura della Biennale di Venezia.

La visita dura un’ora circa ed è gratuita.
Sul sito Big City Life Tormarancia si trovano tutte le informazioni e si possono anche prenotare visite guidate.

 

Appia in Fabula

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *